Chiama ora

392 23 79 601

Salute articolare e integrazione

Le ossa, i legamenti, le cartilagini e i tendini sono formati da tessuto connettivo che a sua volta é formato da cellule che producono le fibre e i proteoglicani che fanno parte della matrice connettivale. Quest’ultimi aiutano a mantenere la salute e la resistenza del tessuto connettivo. La glucosammina é un costituente dei proteoglicani.

Per contrastarla bisogna agire su più fronti, come agevolare il fegato, regolarizzare l’intestino, modulare gli ormoni, riequilibrio posturale, regime dietetico volto ad ossidare grasso, attività fisica specifica e assunzione di molta acqua.

È stato dimostrato che la somministrazione di glucosammina (500mg per tre volte al giorno) per almeno 3 mesi diminuisce i dolori articolari.

È ancora più efficace se associata al condroitinsolfato, sintetizzato dai fibroblasti che stimola i condrociti a produrre collagene.

Per potenziare il collagene si pensa anche alla supplementazione con il collagene di tipo 2, utile per prevenire la degenerazione delle articolazioni dell’allenamento con i pesi.

Il picnogenolo, un estratto del pino, é stato in grado di diminuire il dolore e la rigidità articolare.

Un presupposto per delle sane articolazioni é la presenza ottimale di zolfo, un composto molto ricco é il MSM.

Questi sono alcuni dei composti consigliati, ricordiamo inoltre la curcuma, lo zenzero, l’olio di pesce, la vitamina D e la B5.

Per maggiori informazioni non esitate a contattarmi